Vai direttamente:home page, accessibilità del sito, ricerca, contenuto della pagina., mappa del sito, torna al inizio pagina, intranet, istituto, Urp, Ufficio Stampa, Bandi, Newsletter, Rassegna Stampa, Forum, Focus, In calendario, Percorsi per la conoscenza, Percorsi per la piena occupazione, Percorsi per la coesione sociale, RSS, Note Legali, Credits, Contatti, Banche Dati, Documentazione, Normativa, Glossario, Link
ISFOL - Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei lavoratori   Istituto | Urp | Ufficio Stampa | Bandi
isfol canali Newsletter | Rassegna stampa | Forum
Banche Dati Documentazione Normativa Glossario Link
posizione sei in: Home page » Notizie » Dettaglio
 
 
 

Lavorare meglio per lavorare più a lungo


31 Maggio 2012 - CONCLUSI I LAVORI DEL SEMINARIO EUROFOUND

L’Europa sta invecchiando e si rendono necessari interventi che mantengano i lavoratori anziani nel mercato del lavoro promuovendo la loro partecipazione alla vita economica e sociale del paese” Con l’intervento di Aviana Bulgarelli si è aperto il seminario Eurofound che si è svolto dal 28 al 30 maggio presso l’Isfol  “Interventi volti a creare condizioni più favorevoli di lavoro per gli over 50 - ha proseguito Bulgarelli -  un impegno crescente nel settore dell'istruzione e della formazione, l’aumento della flessibilità nell’ambiente di lavoro, la creazione di posti di lavoro di qualità e la progettazione di un ambiente di lavoro sano e sicuro”.

Nell’auditorium dell’Isfol un pubblico internazionale che, come vuole l’impostazione dei Foundation Seminar Series (FSS), rappresenta le istituzioni così come le associazioni dei lavoratori e che coinvolge anche le aziende. Tutti soggetti che, come ha ricordato Juan Mennendez Valdes, Direttore di Eurofound, sono chiamati a vario titolo a essere parte attiva nel processo di costruzione di un ambiente che favorisca l’invecchiamento attivo. Tra le questioni più rilevanti da affrontare, per Valdes, la sostenibilità del lavoro rispetto alla vita privata e alle cure sanitarie, l’adattamento delle condizioni di lavoro e la gestione delle risorse umane come fattore strategico. “Iniziative come  questo evento – ha sottolineato Valdes - rappresentano un’importante occasione di confronto anche per la  costruzione di scenari futuri” .

La prima parte del seminario si è sviluppata attraverso interventi di ricercatori e studiosi che  hanno tracciato un quadro ricco e multiforme dell’active ageing. Un quadro a più voci  che attraversa, oltre alle politiche del lavoro, quelle della formazione, per un futuro dove l’apprendimento permanente sia in grado di fare fronte al deprezzamento del capitale umano e alla obsolescenza delle competenze.

La fase centrale dell’evento ha visto i partecipanti impegnati in sessioni parallele su tavoli tematici e in gruppi di lavoro settoriali (istituzioni, sindacati, datori di lavoro). Dagli incontri sono emersi indicazioni e suggerimenti di policy per affrontare le molteplici problematiche legate all’active ageing.
 
Nel corso della terza giornata le conclusioni cono state affidate ad Anne-Marie Guillemard, docente di Sociologia all’Università Descartes di Parigi che, con una lectio magistralis, ha ricongiunto attraverso un filo rosso i numerosi temi affrontati nel corso delle tre giornate di lavoro.

 

 

Da domani sarà possibile scaricare gli interventi al seguente indirizzo Foundation Seminar Series

 

Intervista ad Aviana Bulgarelli - Direttore Isfol

Intervista a Juan Menendez Valdes - Direttore Eurofound



Per saperne di più

Osservatorio Isfol - Numero monografico
Programma dell’evento

Isfol per l'Invecchiamento attivo
Foundation seminar series FSS

Prima sessione
Anno europeo per l’invecchiamento attivo

 

Gallery fotografica

     
     
 

   
   

 

 

 

   

 

 








 
 
 
Apre il sito Unione europea in una nuova finestra Apre il sito Ministero del Lavoro in una nuova finestra Apre il sito Ministero dell'Istruzione in una nuova finestra
 
Apre il sito Europass in una nuova finestra Apre il sito CEDEFOP in una nuova finestra Apre il sito Programma Leonardo Da Vinci in una nuova finestra Apre il sito TTNet in una nuova finestra Apre il sito Orientaonline in una nuova finestra Apre il sito eFormazione continua in una nuova finestra Apre il sito Professioni, Occupazione e Fabbisogni  in una nuova finestra Apre il sito Ifolamb in una nuova finestra Apre il sito Euroguidance Italy in una nuova finestra Apre il sito Rapporto Orientamento in una nuova finestra Apre il sito TRANSNAZIONALITA' in una nuova finestra Apre il sito Ecvet-Moto in una nuova finestra Apre il sito Reference Point in una nuova finestra Apre il sito Indagine Piaac in una nuova finestra Apre il sito Progetto CE-Ageing  in una nuova finestra